Miele, Sciami di Api della Versilia: Pietrasanta e Camaiore | Tiglio
15957
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15957,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Tiglio

miele tiglio versilia
Category
Miele e Polline
About This Project

Miele di tiglio
(Tilia spp.)
È spesso in miscela con quantità più o meno abbondanti di melata dellastessa origine.
Colore:da chiaro a piuttosto scuro, a seconda del contenuto in melata.
Cristallizzazione:molto spesso a grana grossolana.
Odore:tipico mentolato.
Sapore:simile all’odore, medicinale, con leggero retrogusto.
Usi:è un miele dal gusto particolare, può entusiasmare o deludere, ma sicuramente non lascia indifferenti. Ogni accostamento andrà quindi provato prima di essere proposto, con l’unica eccezione dell’uso per dolcificare qualsiasi tisana.